IL PROGETTO

Lo spazio educativo
L'asilo nido "Il Piccolo Principe e la Rosa" nasce dal desiderio di creare un ambiente amorevole e sereno in cui accogliere bambini dai 3 mesi ai 3 anni. Il nostro obiettivo principale è quello di offrire uno spazio che rispetti l'individualità del bambino e che sia in armonia con i suoi bisogni e le sue capacità.

Crediamo nell'enorme potenziale di sviluppo dei bambini, nella loro curiosità e nel loro interesse nello stabilire delle interazioni sociali, nel cogliere tutti gli stimoli che l'ambiente offre loro, nel costruire il loro sapere e la loro autonomia. Per questo motivo gli strumenti principali del nostro lavoro sono: l'ascolto, l'osservazione, il dialogo. Attraverso questi strumenti il bambino verrà stimolato ed aiutato nel suo percorso di crescita dall'educatrice che avrà il ruolo di "regia", di appoggio e di guida.

La nostra attenzione ai reali bisogni dei bambini investe tutto ciò che è relativo al loro benessere psico-fisico: dalla scelta della struttura, alla cura per gli arredi, alla differenziazione degli spazi, alla qualità del menù proposto, alla competenza e professionalità degli interventi educativi. Il nido si struttura in angoli attrezzati per diverse attività: lettura, manipolazione e costruzione, pittura, gioco simbolico, psicomotricità, musica (lezioni di Musicainfasce tenute da un'insegnante associata AIGAM - www.aigam.com).

Giocare nell'ampio giardino, permette al bambino di sperimentare il contatto diretto con la natura: osservare, ascoltare, annusare, manipolare attraverso piccole attività di giardinaggio, sono esperienze manuali e sensoriali che stimolano la sfera emozionale del bambino. I giochi da esterno gli permetteranno di esplorare il movimento ed il gioco all'aria aperta.